Spedizioni DDP o DAP per importare dalla Cina nel 2023?

27/04/2022

Importare dalla Cina è una realtà in continuo aumento, che ogni anno segna nuovi record (ne abbiamo parlato in questo Articolo).

Che siano materie prime da inserire nella value chain della tua azienda, o prodotti finiti da vendere online tramite E-Commerce, se anche tu hai scelto di importare dalla Cina, devi necessariamente conoscere e individuare gli Incoterms più adeguati alle tue esigenze.

Ma come riconoscere gli Incoterms migliori per importare dalla Cina?

In questo Articolo approfondiremo due dei più comuni e vantaggiosi Incoterms da tenere in considerazione per chi desidera Importare prodotti dalla Cina: Il DDP (Delivery Duty Paid)  e il DAP (Delivery At Place)

Cosa sono gli Incoterms?

Gli Incoterms, acronimo di International Commercial Terms sono stati elaborati dalla Camera di Commercio Internazionale e costituiscono una standard a livello globale per regolare la vendita di beni a livello internazionale e nazionale. Questi termini possono essere inseriti nei contratti per definire in maniera chiara e puntuale le obbligazioni, i costi e i rischi collegati alla merce nei confronti di entrambe le parti, fra venditore e compratore.

Non sono obbligatori ma forniscono un valido aiuto per definire alcune clausole dei contratti di compravendita internazionale. 

Se sei curioso di scoprire tutti i documenti e gli adempimenti necessari per importare dalla Cina, dai un’occhiata a questo articolo presente sul nostro blog: “Importare dalla Cina 2023: adempimenti e documenti necessari

Quali sono gli Incoterms?

Gli Incoterms possono essere divisi in diversi gruppi, come è possibile visionare da questa tabella:

Concentriamoci a parlare del gruppo D – Delivery (consegna). Come possiamo vedere nella tabella, si suddivide in 3 Incoterms principali:

  • DAP – Delivered At Place. 
  • DPU – Delivered at Place Unloaded.
  • DDP – Delivered Duty Paid.

Fra i vari gruppi, il Gruppo D rappresenta le clausole più svantaggiose per il venditore, che è obbligato a stipulare un contratto di trasporto con il vettore o spedizioniere, indipendentemente dalla tipologia di mezzo di trasporto nel quale si impegna a sostenere le spese e i rischi fino alla consegna nella destinazione finale.

DAP: Delivery at place

DAP è l’acronimo di Delivery at place, in italiano “reso al luogo di destinazione”.

INCOTERMS 2020 per importare dalla Cina
Tabella riassuntiva generale per gli Incoterms 2020, pubblicata dalla ICC (International Chamber of Commerce). Fonte: Assicurazione Trasporti

Secondo la pagina del sito ufficiale della CCI, la clausola DAP Incoterms 2020 comporta che il venditore:

  1. Effettui la consegna mettendo la merce a disposizione del compratore sul mezzo di trasporto di arrivo pronta per la scaricazione nel luogo di destinazione convenuto. 
  2. Sopporti tutti i rischi connessi al trasporto della merce al luogo convenuto.
  3. Sostenga le spese previste nel suo contratto di trasporto relative alla scaricazione nel luogo di destinazione.

Quindi scegliendo l’Incoterms DAP, il venditore sarà responsabile della fornitura della merce, dei costi di trasporto fino al luogo di destinazione. 

Invece, Quali obblighi non sono inclusi?

Non sono inclusi per i venditori 

  1. l'obbligo di sdoganare la merce all’importazione, 
  2. pagare eventuali diritti di importazione
  3. espletare eventuali formalità doganali all’importazione.

DDP: Delivered Duty Paid

DDP è l’acronimo di Delivered Duty Paid. in italiano “Reso Sdoganato” questa clausola degli incoterms 2020 comporta il livello massimo di obbligazioni per il venditore, il quale deve:

  1. Effettuare la consegna mettendo la merce a disposizione del compratore, sdoganata all’importazione, sul mezzo di trasporto di arrivo pronta per la scaricazione nel luogo di destinazione convenuto. 
  2. Sopportare tutte le spese e i rischi connessi al trasporto della merce al luogo di destinazione 
  3. Sdoganare la merce non solo all’esportazione ma anche all’importazione, di pagare eventuali diritti sia di esportazione sia di importazione ed espletare tutte le formalità doganali.

Anche L’IVA o altre tasse per l’importazione sono a carico del venditore, salvo diverso accordo esplicito nel contratto.

DAP o DDP - Quale incoterms scegliere per importare dalla Cina?

La differenza sostanziale fra i due Incoterms riguarda dunque i costi dello sdoganamento e di eventuali tariffe accessorie in sede di dogana. 

  • Nel caso del DAP, non appena la spedizione arriva in Italia Il destinatario verrà contattato dalle autorità doganali e dovrà saldare gli eventuali oneri. Dopodiché la dogana può rilasciare la spedizione e consegnarla al cliente finale. 

Per riscuotere i dazi doganali, la dogana può inoltrare il pacchetto ad un intermediario come ad esempio il corriere di spedizione, ciò implica che ogni intermediario può scegliere di applicare delle commissioni e deciderne l’importo, di conseguenza vi è anche l’impossibilità di conoscere l’importo complessivo che dovrà pagare il destinatario finale.

Spedizioni DDP DAP per importare dalla Cina via nave aereo treno container
  • Nel caso del DDP il responsabile del pagamento dei dazi doganali è il mittente che spedisce dalla Cina. E l’intermediario, come ad esempio il corriere, effettua il pagamento direttamente in dogana, senza il rischio che la merce venga fermata per tempi lunghi.

Secondo la nostra opinione, è preferibile scegliere di acquistare la merce con resa DAP, in quanto spesso il mittente, per offrire una spedizione economica al cliente, dichiara un valore della merce inferiore rispetto a quello reale.

Ne consegue che, una volta consegnata la spedizione, non si è in possesso di una documentazione congrua rispetto a quanto realmente pagato e quindi i prodotti non risultano importati correttamente. Questo è un problema serio, perché non sarà possibile commercializzare la merce.

Tuttavia ogni situazione va valutata attentamente per definire la strategia che si adatti meglio alle tue esigenze.

Noi di Noziroh Hub, grazie alla nostra esperienza decennale in commercio internazionale, possiamo aiutarti nel prendere le decisioni migliori per il tuo business e seguirti nelle importazioni dalla Cina passo passo.

Oggi più che mai fare affari internazionali può comportare rischi; Affidati a dei veri professionisti del settore, schiarisci le idee insieme a Noi prenotando una breve consulenza gratuita e senza impegno.

Inizia subito ad importare dalla Cina senza stress!

Autore: Dalila Adragna

Riproduzione riservata © Copyright Noziroh

Gratis

Una consulenza per parlare con gli esperti di Noziroh Hub su import-export, B2C, B2B, logistica, social media, marketing ed e-commerce.

IL BLOG

Resta aggiornato

Pubblichiamo articoli di import, export, business, marketing, e-commerce, tecnologia e molto altro.
Sfoglia il blog
Visit our FacebookVisit our InstagramVisit our LinkedIn
Ave International Trading Company
Partita IVA IT04266980277
Via G. Leopardi 13, Torre di Mosto 30020 VE, Italia
Contattaci
Powered by KGM - © 2023 Noziroh, Ave International Trading Company - Tutti i diritti riservati
gift linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

UTILIZZO DEI COOKIE PER LA MIGLIORE ESPERIENZA POSSIBILE SUL SITO NOZIROH HUB

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. Per maggiori informazioni, puoi consultare la pagina utilizzo di cookie.