Il 618 shopping festival nel 2023, 5W di Cina

17/06/2021

Il 618 shopping festival è diventato l'ultimo campo di battaglia nell'agguerrito mercato del commercio online in Cina, dopo il singles' day 11.11.

Per i colossi cinesi dell'e-commerce il bacino di potenziali nuovi clienti si sta riducendo sempre di più, costringendoli a competere per gli acquisti dei consumatori già attivi nelle loro piattaforme, cercando di rubarli alla concorrenza.

Questo evento rappresenta l'ennesima occasione per i marketplace cinesi di rafforzare la loro reputazione e spingere i consumatori all'acquisto impulsivo tramite coupon e sconti offerti in momenti della giornata specifici.

Cos'è il 618 shopping festival?

618 è un evento iniziato come una semplice promozione per l'anniversario del 18 giugno del marketplace JD.com (nato nel 2004) ma da allora è diventato un evento richiamato da tutte le principali piattaforme di e-commerce cinesi.

Dal lancio nel 2010, le società di e-commerce cinesi hanno incassato miliardi di yuan cinesi durante questo evento di shopping sfrenato.

Per i marketplace, il 618 shopping festival non riguarda solo la conquista del cuore e del denaro dei consumatori cinesi. Le piattaforme mirano a individuare le ultime tendenze che potrebbero essere preziose per aggiustare le loro strategie per la seconda metà dell'anno.

618 festival dello shopping in Cina

Dove avviene il 618 shopping festival?

Su Taobao, la più grande piattaforma di e-commerce in Cina, i consumatori ricevono coupon tramite giochi e lotterie se guardano il canale di streaming live. Alibaba ha dichiarato di aver stanziato 700 milioni di yuan (109,4 milioni di dollari) in omaggi per i consumatori su Taobao per l'evento 618 di quest'anno.

JD.com non offre solo giochi di shopping e offerte speciali, ma attira gli acquirenti anche con offerte in bundle di vitamine, bustine di tè e un pediluvio a vapore in modo che i giovani acquirenti possano "nutrirsi in stile Buddha".

Nel frattempo, nuovi player come la piattaforma di video brevi Douyin ed il social Kuaishou si stanno unendo al già affollato campo di battaglia.

Infatti, queste piattaforme stanno diventando una forza emergente che non può essere ignorata, il live-streaming commerce è diventato un importante canale per attirare nuovi consumatori, soprattutto giovani. Avevamo trattato l'argomento in precedenza con un articolo lo scorso maggio (puoi leggere l'articolo cliccando qui).

Kuaishou, che tre anni fa ha cercato di insinuarsi nel già competitivo mercato dell'e-commerce cinese, sta promuovendo per il secondo anno consecutivo il proprio festival dello shopping chiamato 616, sfruttando il numero 6 considerato fortunato nella cultura cinese. L'evento, iniziato il 20 maggio, durerà un mese.

A chi è rivolto il 618 shopping festival?

A partire da inizio mese, i netizen cinesi sono stati bombardati da promozioni online che promettono loro miliardi di yuan in coupon per lo shopping e rimborsi se trovano un prezzo migliore su un'altra piattaforma di e-commerce.

La maggior parte dei consumatori segue l'evento per strappare i voucher esclusivi giornalieri e pacchetti rossi che verranno rilasciati dalle piattaforme con regali che includono premi in denaro.

Per i colossi cinesi dell'e-commerce è chiaro che il bacino di potenziali nuovi clienti si sta riducendo, costringendoli a competere per la spesa dei consumatori esistenti. In mezzo a una forte concorrenza, pochi possono permettersi di rimanere indietro.

Gli utenti mensili attivi (MAU) sui mercati al dettaglio di Alibaba hanno raggiunto 925 milioni a marzo, pari a circa il 94% dei netizen totali del paese. La piattaforma di e-commerce social Pinduoduo aveva più di 720 milioni di MAU entro la fine del primo trimestre, mentre JD.com è in ritardo con circa 500 milioni di utenti attivi su base annua.

Quand'è il 618 shopping festival?

618 festival dello shopping in Cina e-commerce B2C

L'evento 618, che si svolge dall'1 al 18 giugno, è diventato uno shopping sfrenato a livello nazionale su più piattaforme, simile al festival del giorno dei single dell'11 novembre gestito dal rivale Alibaba di JD.com.

Ogni anno, si parte con le promozioni verso la fine di maggio. Quest'anno, Tmall e Taobao, le due piattaforme di e-commerce gestite da Alibaba Group, hanno riempito le loro app ed i loro siti web con offerte ed eventi di live streaming per sfruttare la stravaganza di questo evento.

Il Singles' Day, con il formato della data 11/11 che ricorda i "rami spogli" ai cinesi, è diventato una sorta di celebrazione anti-San Valentino in cui le persone senza partner possono concedersi un regalo per se stesse.

Le due più grandi spese folli del paese ora fungono da barometro del mood generale dei consumatori e della salute del commercio al dettaglio della seconda economia mondiale.

Mentre il singles' day viene paragonato al black friday (il venerdì successivo al giorno del Ringraziamento) ed al boxing day del 26 dicembre, l'evento 618 risulta essere la risposta della Cina alle vendite del Memorial Day negli Stati Uniti.

Perché è così importante il 618 shopping festival?

Il 618 è un evento che consente a marchi e commercianti di farsi conoscere agli abitanti che vivono nelle regioni meno sviluppate, i quali rappresentano il 70% della popolazione totale della Cina.

Durante questo festival dello shopping i negozi sulle principali piattaforme di e-commerce riducono i loro prezzi fino alla metà per ottenere più vendite e raggiungere nuovi clienti.

Il fatturato delle vendite generato tramite live streaming su Tmall nella prima ora del 1 giugno è stato pari al fatturato medio giornaliero dello scorso anno.

JD.com ha affermato che oltre 4.800 marchi sulla sua piattaforma hanno registrato un aumento del volume delle transazioni di almeno il 500% il 1 giugno rispetto allo stesso giorno dell'anno scorso.

Tuttavia, dietro i numeri rosei c'è una dura realtà. La crescita delle vendite online per il settore sta rallentando a causa dell'intensificarsi della concorrenza con l'entrata in gioco di nuovi player. Per piattaforme e commercianti, sta diventando sempre più difficile e costoso catturare l'attenzione dei consumatori e quindi ottenere vendite.

618 Festival Shopping 18 giugno e-commerce Cina B2C

Come sfruttare al meglio il 618 shopping festival?

Questo evento può essere un'ottima opportunità per i brand che vogliono iniziare a vendere in Cina, i quali possono offrire i loro prodotti a prezzi scontati con lo scopo farsi conoscere e fidelizzare gli acquirenti per futuri acquisti.

Oltre a questo, il 618 shopping festival è un ottimo banco di prova per testare strategie di mercato ed operazioni di marketing. Se le scelte fatte si riveleranno efficaci, saranno replicate nel semestre successivo, in occasione degli eventi più importanti dell'anno dal punto di vista dell'e-commerce (es. il singles' day).

Strumenti come Noziroh Hub sono fondamentali per le vendere i prodotti in Cina e la gestione dei processi di export con successo. I rischi di fallimento sono dietro l'angolo e solo tramite una ricerca di mercato approfondita è possibile verificare la fattibilità di un progetto ed evitare imprevisti.

Con Noziroh Hub è possibile gestire tutte le fasi di commercializzazione contando su un unico riferimento: ricerca di mercato, apertura/gestione degli store nelle principali piattaforme e-commerce cinesi, stoccaggio della merce, evasione ordini, apertura/gestione dei profili social cinesi, confezionamento e private label.

Autore: Alessandro Ave

Riproduzione riservata © Copyright Noziroh

Gratis

Una consulenza per parlare con gli esperti di Noziroh Hub su import-export, B2C, B2B, logistica, social media, marketing ed e-commerce.

IL BLOG

Resta aggiornato

Pubblichiamo articoli di import, export, business, marketing, e-commerce, tecnologia e molto altro.
Sfoglia il blog
Visit our FacebookVisit our InstagramVisit our LinkedIn
Ave International Trading Company
Partita IVA IT04266980277
Via G. Leopardi 13, Torre di Mosto 30020 VE, Italia
Contattaci
Powered by KGM - © 2023 Noziroh, Ave International Trading Company - Tutti i diritti riservati
gift linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

UTILIZZO DEI COOKIE PER LA MIGLIORE ESPERIENZA POSSIBILE SUL SITO NOZIROH HUB

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. Per maggiori informazioni, puoi consultare la pagina utilizzo di cookie.